Programmi europei

I progetti europei si inseriscono all’interno di un curricolo educativo e formativo che, oltre a promuovere la massima espressione delle potenzialità degli allievi, si apre alla dimensione europea ed internazionale della scuola. In particolare, i progetti eTwinning – gemellaggi elettronici tra scuole provenienti da diverse nazioni d’Europa che lavorano insieme su progetti  comuni, per gli studenti e gli insegnanti coinvolti, rappresentano una importante esperienza formativa che prevede un utilizzo concreto della lingua inglese, il miglioramento delle abilità digitali (uso delle TIC) e la possibilità di incontrarsi “virtualmente” con coetanei e colleghi in un ambiente educativo on-line sicuro (Twinspace). Il nostro Istituto vanta una lunga tradizione di progetti eTwinning, più volte premiati con Certificati di Qualità nazionali ed europei che confermano la volontà, espressa nel PTOF, di potenziare l’azione educativa anche attraverso i programmi Erasmus+.

Per l’anno scolastico in corso, gli alunni delle classi II,III,IV e una classe V della Scuola Primaria sono coinvolti nel progetto “Kindness will save the World!” – La gentilezza salverà il mondo! – in collaborazione con scuole di diversi paesi europei (Spagna, Grecia, Portogallo, e Lituania). Lo scopo di questo progetto è incoraggiare ovunque BUONE PRATICHE DELLA GENTILEZZA ovvero sostenere e rinforzare la loro consapevolezza che essere persone tolleranti, amichevoli, rispettose e gentili nei confronti di persone, animali e dell’ambiente è fondamentale per diventare futuri cittadini che agiscono per l’interesse comune  in una società realmente inclusiva. Nella realizzazione attiva dei vari step progettuali condivisi con le atre scuole partner, e soprattutto mediante lo scambio con i loro coetanei europei dei materiali digitali prodotti, gli alunni hanno la possibilità di confrontarsi per riflettere e comprendere consapevolmente che sempre e comunque la gentilezza rappresenta la scelta migliore per agire in maniera responsabile ed evitare episodi spiacevoli di discriminazione, di contrasto e di bullismo.

Nella Scuola Secondaria di Primo grado “L. Montini”, gli alunni delle classi 2^A e 2^C partecipano al progetto eTwinning “In the Footsteps of Leonardo da Vinci”  – Sulle orme di Leonardo da Vinci – collaborando con studenti coetanei provenienti da scuole di diversi paesi europei (Serbia, Turchia, Italia) per celebrare i 500 anni dalla morte di Leonardo.
Dopo una prima fase finalizzata alla conoscenza reciproca attraverso il gioco Mystery Skype, la presentazione dei singoli alunni (Pic Collage) e del proprio paese (Goconqr mind maps), gli stessi affronteranno lo studio della vita e delle opere di Leonardo condividendo i medesimi materiali didattici, per poi cimentarsi nella riproduzione di disegni e di esperimenti, nonché nella realizzazione di oggetti progettati dal grande genio. Gli alunni lavoreranno anche direttamente sulla piattaforma nell’ambiente Twinspace e ogni step del progetto sarà documentato e monitorato, come pure le conoscenze iniziali e quelle finali acquisite dagli studenti. L’uso delle tecnologie, il confronto con realtà diverse, la collaborazione all’interno di team di studenti a composizione mista, lo scambio di idee e dei materiali prodotti, saranno gli ingredienti principali di un’esperienza altamente formativa e motivante per i discenti e per i docenti.

I progetti europei si inseriscono all’interno di un curricolo educativo e formativo che, oltre a promuovere la massima espressione delle potenzialità degli allievi, si apre alla dimensione europea ed internazionale della scuola. In particolare, i progetti eTwinning – gemellaggi elettronici tra scuole provenienti da diverse nazioni d’Europa che lavorano insieme su progetti  comuni, per gli studenti e gli insegnanti coinvolti, rappresentano una importante esperienza formativa che prevede un utilizzo concreto della lingua inglese, il miglioramento delle abilità digitali (uso delle TIC) e la possibilità di incontrarsi “virtualmente” con coetanei e colleghi in un ambiente educativo on-line sicuro (Twinspace). Il nostro Istituto vanta una lunga tradizione di progetti eTwinning, più volte premiati con Certificati di Qualità nazionali ed europei che confermano la volontà, espressa nel PTOF, di potenziare l’azione educativa anche attraverso i programmi Erasmus+.

Per l’anno scolastico in corso, gli alunni delle classi II,III,IV e una classe V della Scuola Primaria sono coinvolti nel progetto “Kindness will save the World!”-La gentilezza salverà il mondo!– in collaborazione con scuole di diversi paesi europei (Spagna, Grecia, Portogallo, e Lituania).Lo scopo di questo progetto è incoraggiare ovunque BUONE PRATICHE DELLA GENTILEZZA ovvero sostenere e  rinforzare la loro consapevolezza che essere persone tolleranti, amichevoli, rispettose e gentili nei confronti di persone, animali e dell’ ambiente è fondamentale per diventare futuri cittadini che agiscono per l’interesse comune  in una società realmente inclusiva. Nella realizzazione attiva dei vari step progettuali condivisi con le atre scuole partner, e soprattutto mediante lo scambio con i loro coetanei europei dei materiali digitali prodotti, gli alunni hanno la possibilità di confrontarsi per riflettere e comprendere consapevolmente che sempre e comunque la gentilezza rappresenta la scelta migliore per agire in maniera responsabile ed evitare episodi spiacevoli di discriminazione, di contrasto e di bullismo.

Nella Scuola Secondaria di Primo grado “L. Montini”,  gli alunni delle classi 2^A e 2^C partecipano al progetto eTwinning “In the Footsteps of Leonardo da Vinci”  – Sulle orme di Leonardo da Vinci- collaborando con studenti coetanei provenienti da scuole di diversi paesi europei (Serbia, Turchia, Italia) per celebrare i 500 anni dalla morte di Leonardo.

Dopo una prima fase finalizzata alla conoscenza reciproca attraverso il gioco Mystery Skype, la presentazione dei singoli alunni (Pic Collage) e del proprio paese (Goconqr mind maps), gli stessi affronteranno lo studio della vita e delle opere di Leonardo condividendo i medesimi materiali didattici, per poi cimentarsi nella riproduzione di disegni e di esperimenti, nonché nella realizzazione di oggetti progettati dal grande genio. Gli alunni lavoreranno anche direttamente sulla piattaforma nell’ambiente Twinspace e ogni step del progetto sarà documentato e monitorato, come pure le conoscenze iniziali e quelle finali acquisite dagli studenti. L’uso delle tecnologie, il confronto con realtà diverse, la collaborazione all’interno di team di studenti a composizione mista, lo scambio di idee e dei materiali prodotti, saranno gli ingredienti principali di un’esperienza altamente formativa e motivante per i discenti e per i docenti. 

Istituto Comprensivo Montini